N+39 091 8348774minfo@casaleborgia.it
Italian (IT)English (UK)

Giuliana

A soli trenta minuti da Casale Borgia è possibile visitare questa bellissima località dove sembra che il tempo si sia fermato. Da visitare è il Castello di Federico II di epoca Sveva, formato da una fortezza superiore posta al culmine della rocca, di un corpo di fabbrica semicircolare (ex monastero olivetano sorto nel 1648) posto più in basso, che ricalca fedelmente l'andamento dei muri esterni, posti a difesa della fortezza.

Il castello fu fatto costruire da Federico II di Svevia in stile gotico e faceva parte di un insieme di fortificazioni dislocate nell'Italia meridionale e in Sicilia.

Oltre al castello, a Giuliana si possono ammirare tanti altri monumenti: i resti della costruzione araba, chiamata «Cuba», l'ex monastero della SS. Trinità, costruito nel 1655 dai monaci olivetani, la chiesa di San Calogero (XVI secolo), la chiesa di San Nicolò di Bari, chiamata anche Badia, l'ex chiesa degli Agonizzanti (XVII secolo), la chiesa del SS. Rosario (XVII secolo), la chiesa del SS. Crocifisso di impianto barocco e il santuario di Maria SS. dell'Udienza.

Dal 1997 ogni 3 Agosto viene celebrata la rievocazione storica dello «Status Julianae», attraverso la quale l'intera comunità giulianese si è  riappropriata della sua memoria, facendo rivivere la solenne cerimonia che, nel 1543, l'elevò da Contea a Marchesato.